Antipasto e spaghetti, gelato…

Che belle ricette:

Involtini carasauInvoltini carasau

Per 4 persone:

pane carasau ammorbidito con acqua (ne basta una sfoglia)
2 spicchi d’aglio
1 cipolla
1 peperone
4 filetti di acciuga
1 cucchiaio di capperi
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
sale

  1. sbucciate e tritate l’aglio;
  2. sbucciate la cipolla e tagliatela a pezzetti;
  3. lavate e mondate il peperone, poi tagliatelo a strisce;
  4. tritate i filetti di acciuga;
  5. versate l’olio in un tegame con l’aglio, la cipolla, il peperone e 2 cucchiai di acqua;
  6. salate leggermente e coprite con un coperchio;
  7. fate cuocere per 5 minuti;
  8. unite i filetti di acciuga e continuate la cottura per altri 3 minuti;
  9. tritate i capperi e aggiungeteli agli altri ingredienti;
  10. tagliate il pane carasau in 4 spicchi e distribuitevi sopra il composto;
  11. arrotolate formando degli involtini, metteteli su un piatto da portata e servite.

Spaghetti con pancetta e peperoncinoSpaghetti con pancetta e peperoncino

Per 4 persone:

350g di spaghetti
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
3 uova
1dl di latte
70g di pancetta affumicata
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
1 cipolla
prezzemolo fresco
1/2 peperoncino
sale

  1. pelate ed affettate la cipolla;
  2. lavate il prezzemolo, asciugatelo e tritatelo;
  3. sbattete le uova in una ciotola con il formaggio, il latte e il prezzemolo;
  4. mettete l’olio in una padella insieme al peperoncino e la cipolla facendoli appassire;
  5. unite la pancetta e fatela rosolare bene;
  6. fate bollire l’acqua per la pasta, salatela e cuocetevi gli spaghetti;
  7. scolateli al dente, versateli nella padella con la pancetta, togliete dal fuoco e aggiungete il composto di uova;
  8. mescolate bene e servite.

Pasticcio con patatePasticcio con patate

Per 4 persone:

1kg di patate
100g di prosciutto
2 cipolle
40g di burro
8 pomodori
1 mazzetto di erba cipollina
4 uova
paprica dolce
maggiorana
sale e pepe

  1. il giorno prima lavate le patate, mettetele in una pentola piena d’acqua con un po’ di sale e cuocetele per mezz’ora;
  2. scolatele, passatele sotto l’acqua corrente, sbucciatele e mettetele in una terrina coperte;
  3. il giorno dopo, tagliate il prosciutto a dadini e le cipolle;
  4. fondete il burro in una padella, mescolatevi il prosciutto, le cipolle e fate rosolare per 5 minuti;
  5. tagliate le patate ed aggiungetele al prosciutto;
  6. regolate di sale e lasciatele cuocere per 15 minuti;
  7. fate scottare i pomodori in acqua bollente, pelateli e tagliateli a pezzetti;
  8. lavate e tritate l’erba cipollina, frullate le uova in una scodella con una presa di sale, un po’ di pepe, la paprica, la maggiorana e l’erba cipollina;
  9. incorporatevi i pomodori e versate tutto sulle patate;
  10. fate cuocere questo pasticcio su fuoco lento per una decina di minuti e servitelo caldo.

Omelettes alla tartaraOmelette alla tartara

Per 4 persone:

8 uova
8 fette di fontina
1 mela
prezzemolo e basilico
burro
parmigiano
sale e pepe

  1. sbattete le uova con il sale, il pepe, il prezzemolo ed il basilico tritati;
  2. preparate le omelettes secondo il procedimento di base, mettendo una noce di burro nella padella mentre le preparate;
  3. appena saranno pronte, mettete in mezzo ad ognuna due fette di fontina e fette tagliate sottili di mela;
  4. piegatele in due, mettetele in una pirofila imburrata e cospargete con qualche fiocco di burro ed abbondante parmigiano;
  5. infornate per 10 minuti.

Crema gelato alla vanigliaCrema gelato alla vaniglia

Ingredienti:

1/2 litro di latte
1/2 baccello di vaniglia
sale
100g di zucchero
4 tuorli
1/4 di panna
per la decorazione:
1 bicchiere scarso di panna
1 bustina di zucchero vanigliato
4 wafers
4 pezzi di cioccolato a scaglie

  1. fate bollire il latte con la vaniglia, il sale e lo zucchero per circa 1 minuto;
  2. togliete la vaniglia;
  3. frullate le uova e aggiungete lentamente il latte caldo, sbattendo continuamente;
  4. mettete a bagnomaria e continuate a mescolare fino ad ottenere una crema densa;
  5. fate raffreddare, mescolando spesso per evitare la formazione della pellicina in superficie;
  6. montate la panna ed unitela alla crema;
  7. versate la crema in due vaschette per il ghiaccio e mettetelo in frigorifero per due ore, nello scomparto più freddo;
  8. togliete quindi dal frigo, immergete le vaschette in acqua bollente, togliete i cubetti di gelato e metteteli in 4 coppe;
  9. montate la panna con lo zucchero vanigliato, mettetela in una siringa per dolci e versatela sul gelato a forma di fiocco;
  10. spargete il cioccolato a scaglie e servite con i wafers.

Lascia un commento