Crèpes alla pesca caramellata

Crèpes alla pesca caramellataPer 4 persone:

  • 170g di farina
  • 2 uova
  • 650 ml di latte
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • 2 pesche nettarine mature
  • 1 limone
  • marmellata di pesche
  • zucchero semolato
  1. lavate bene le pesche in acqua e bicarbonato;
  2. riducetele a metà; eliminate l’osso e dividetele a pezzetti;
  3. mettetele a macerare in una terrina con 3 cucchiai di zucchero e il succo del limone;
  4. nel frattempo, preparate le crèpes;
  5. versate la farina in una ciotola;
  6. unite al centro le uova, un pizzico di sale, 1 cucchiaio di zucchero e 2 cucchiai di olio;
  7. amalgamate bene il tutto;
  8. aggiungete il latte poco alla volta, mescolando bene;
  9. ungete una padella antiaderente di 15 cm di diametro;
  10. fatela scaldare;
  11. versate un mestolino di pastella;
  12. ruotate la padellina per far distribuire bene la pastella;
  13. fate dorare la crèpes (una alla volta)da ambedue le parti;
  14. in un pentolino fate sciogliere 2 noci di burro;
  15. aggiungete 4 cucchiai di marmellata;
  16. mescolate bene e spegnete;
  17. farcite le crèpes con la crema ottenuta;
  18. richiudetele a fazzoletto;
  19. preparate il caramello alla pesca;
  20. in una padellina mettete a scaldare i pezzetti di pesca messi a macerare, con il loro sciroppo;
  21. unite dell’acqua se necessario;
  22. mescolate bene a fiamma alta;
  23. togliete dal fuoco quando risulta di un bel colorito abbronzato ma ancora leggermente liquido;
  24. versate un po’ del caramello in quattro piatti individuali;
  25. adagiatevi sopra le crèpes;
  26. irrorate con il rimanente caramello con i pezzetti di pesca;
  27. servite in tavola.

Lascia un commento