Cucinare con i formaggi

Cannoli di pecorino romano e caciottaCannoli di pecorino romano e caciotta

Per 4 persone:

  • caciotta di pecora fresca
  • olio extravergine di oliva
  • pecorino romano
  1. ungete una padella antiaderente con un filo d’olio;
  2. mettere dentro del pecorino grattugiato finemente e mettere sul fuoco fino a che il formaggio non si scioglie in modo uniforme mantenendo inalterato il proprio colore ;
  3. togliere dalla fiamma e formare con un cucchiaio delle strisce di pecorino fuso;
  4. arrotolatele con la caciotta dolce e fresca formando dei piccoli cannoli;
  5. serviteli caldi in un piatto da portata spolverando con del pecorino.

Melanzane di risoMelanzane di riso

Per 4 persone:

  • 2 melanzane grandi
  • 1 cipolla
  • 150g di pancetta
  • 2 pomodori
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • 1 spicchio di aglio
  • crescione
  • paprica dolce
  • 1 tazza di riso bollito
  • 4 fette di formaggio Emmenthal
  • olio extravergine di oliva
  1. lavate le melanzane e dimezzatele in lunghezza;
  2. togliete il gambo e scavatele, togliendo la polpa senza rovinare la buccia;
  3. tagliate a dadini la cipolla, la pancetta e i pomodori;
  4. mescolate tutto con il prezzemolo, l’aglio e un po’ di crescione tritati finemente;
  5. unite un pizzico di paprica e il riso;
  6. mettete il ripieno nelle melanzane;
  7. ponetele le melanzane ripiene in una teglia unta;
  8. infornate a 200° per 15 minuti;
  9. trascorso questo tempo togliete dal forno e ponete su ogni melanzana di riso una fetta di formaggio;
  10. rimettete in forno per farlo sciogliere e servite subito.

Pollo alla capresePollo alla caprese

Per 4 persone:

  • 400g di petto di pollo bollito
  • 8 pomodori pachino
  • 100g di mozzarella di bufala
  • basilico
  • sale
  • olio extravergine di oliva
  1. tagliate a pezzetti il pollo e ponetelo in una insalatiera;
  2. lavate bene i pachino;
  3. tagliateli a pezzetti togliendo i semi;
  4. uniteli al pollo;
  5. spezzettate con le mani il basilico nell’insalatiera;
  6. salate e irrorate con 3 cucchiai di olio e mescolate bene;
  7. mettete in frigorifero 1 ora prima di servire;
  8. tritate la mozzarella;
  9. prima di servire il pollo alla caprese, aggiungete la mozzarella e mescolate.

Insalata di mele fritte e pinoliInsalata con mele fritte e pinoli

Per 4 persone:

  • 100g di lattughino
  • 100g di insalata rossa
  • 100g di rucola
  • 2 mele
  • 80g di pinoli
  • succo di limone
  • olio extravergine di oliva
  • burro
  • farina
  • sale
  • pepe
  1. sbucciate le mele, eliminate il torsolo e tagliatele a spicchi;
  2. passate gli spicchi di mela nella farina;
  3. scaldate del burro in una padella e friggetevi le mele fino a quando non appariranno ben dorate, scolate su carta assorbente;
  4. mondate l’insalata, lavatela, asciugatela e mettetela in un’insalatiera;
  5. ponete in una ciotola 5-6 cucchiai d’olio, 2 di succo di limone, sale e pepe appena macinato, mescolate fino a quando la miscela avrà preso consistenza;
  6. condite l’insalata con la salsina. Distribuitevi sopra le mele fritte e i pinolo e servite.

Budini al cioccolatoBudini al cioccolato

Per 4 persone:

  • 100g di burro
  • 100g di zucchero
  • 100g di cioccolato fondente
  • 3 uova
  • 100g di farina
  • 12 ciliegie candite
  1. in una scodella lavorate in crema il burro ammorbidito con lo zucchero, sbattendo con un cucchiaio di legno;
  2. grattugiate il cioccolato e fatelo fondere a fuoco medio in un pentolino, aggiungendo due cucchiai d’acqua
  3. mescolate il cioccolato fuso con l’impasto di burro e zucchero, unite i tuorli delle uova, uno alla volta, e la farina;
  4. montate a neve fermissima gli albumi e incorporate anch’essi al composto di cioccolato, avendo cura di mescolare dal basso in alto per non smontarli;
  5. suddividete il composto in 4 stampini individuali da budino bene imburrati, inserendo all’interno di ciascuno tre ciliegie candite;
  6. passate in forno già caldo a 180° e cuocete a bagnomaria per circa 30 minuti, fino a quando, infilando uno stuzzicadenti, si ritirerà asciutto;
  7. lasciate intiepidire, trasferite in frigorifero affinché i budini si raffreddino completamente, sformate su piattini da dessert e servite.

Lascia un commento