Cuciniamo i dolci

Seguono cinque ricette dolcissime che potete cucinare anche voi con facilità:

Biscottini glassati alle mandorleBiscottini glassati alle mandorle

Ingredienti:

Per la pasta:
4 uova
225g di zucchero
una bustina di zucchero vanigliato
una presa di sale
1 cucchiaino di lievito in polvere
250g di farina
225g di mandorle tritate
buccia di
1 limone grattugiata
un pizzico di chiodi di garofano e cannella in polvere
90g di cedro candito
30 ostie di pasticceria
Per la glassa:
200g di zucchero a velo
3 cucchiai di acqua calda
due cucchiai di acqua di rose

sbattete insieme lo zucchero, le uova, lo zucchero vanigliato e il sale e rendete tutto spumoso;
mescolate la farina con il lievito in polvere e le mandorle, poi incorporatela al composto;
aggiungete il cedro candito tritato con le spezie e la buccia di limone;
mettete le ostie su una teglia e spalmatevi sopra il composto, avendo cura di lasciare un po’ di bordo libero, perché la pasta si allargherà durante la cottura;
mettete nel forno preriscaldato nel ripiano di mezzo e cuocete per 30 minuti a 180°;
formate la glassa lavorando lo zucchero con l’acqua calda e l’acqua di rose, poi spalmatene uno strato sui biscotti ancora caldi.

Pasticcini con farina di risoPasticcini con farina di riso

Ingredienti:

170g di farina
40g di farina di riso
55g di zucchero
una presa di lievito in polvere
140g di burro
farina per la pasta
50g di zucchero per decorare

mescolate la farina, la farina di riso, lo zucchero e il lievito, poi il burro e lavorate tutto insieme fino ad ottenere una pasta liscia ed omogenea;
spianatela sulla superficie infarinata di una teglia quadrata o tonda e formate con un coltello tanti pezzetti di varie forme;
mettete sul ripiano centrale del forno già caldo e cuocete per 40 minuti a 160°;
a fine cottura, togliete il dolce dal forno e tagliate definitivamente le incisioni fatte prima col coltello, cospargete i pezzetti con lo zucchero e lasciateli raffreddare.

Torta arancia e nociTorta arancia e noci

Ingredienti:

Per la pasta:
4 albumi
200g di zucchero a velo
mezza bustina di zucchero vanigliato
1 cucchiaio di succo d’arancia
250g di noci macinate
1 cucchiaino di lievito in polvere
margarina
Per il ripieno:
mezzo barattolo di marmellata di arance
1 bicchierino di liquore all’arancia
un vasetto di crema di cioccolato
12 gherigli di noce dimezzati

montate gli albumi con lo zucchero vanigliato, lo zucchero a velo e il succo d’arancia;
incorporate le noci macinate, la farina, il lievito e mescolate delicatamente dal basso verso l’alto;
ungete una tortiera e stendetevi metà dell’impasto, livellando con una spatola;
infornate nel ripiano di mezzo e fate cuocere per una ventina di minuti a 200°;
togliete quindi la teglia, estraete il disco di pasta e poi con l’altra metà della pasta ripetete l’operazione;
nel frattempo preparate il ripieno: stemperate la marmellata con il liquore, poi spalmatela sui dischi di pasta;
uniteli e spalmate anche i bordi; mettete a bagnomaria la crema di cioccolata e ricoprite con questa tutta la torta;
decorate con le noci, mettendole a distanza l’una dall’altra;
lasciate asciugare la copertura e servite in tavola.

Panettone alle nocciolePanettone alle nocciole

Ingredienti:

5 uova
200g di nocciole sgusciate
due cucchiai di acqua calda
due gocce di amaretto
100g di zucchero
una presa di sale
olio per ungere

separate i tuorli dagli albumi e metteteli in due terrine;
mettete quella degli albumi nel frigorifero;
sbattete i tuorli col frullatore insieme all’acqua e l’amaretto, incorporando piano piano due terzi dello zucchero e il sale;
mescolate bene fino a far diventare l’impasto cremoso;
montate gli albumi con lo zucchero avanzato e unite le nocciole tritate mescolando dal basso verso l’alto;
prendete una teglia rettangolare, rivestitela con la carta forno unta di olio e versatevi il composto;
infornate a 180° e lasciate cuocere per un’ora;
a fine cottura spegnete il forno e lasciate asciugare ancora per dieci minuti;
togliete il dolce dallo stampo e levate la carta;
servitelo a fette.

Rotolo di cioccolatoRotolo di cioccolato

Ingredienti:

Per il pan di Spagna:
4 albumi
80g di zucchero
4 tuorli
60g di farina
60g di fecola
Per la crema:
125g di burro
250g di zucchero a velo
250g di cioccolato fondente per coprire
2 cucchiai di rum
Per decorare:
50g di pistacchi tritati

montate gli albumi con lo zucchero, mescolateli con i tuorli sbatturi, aggiungete la farina, la fecola e impastate bene tutto;
coprite la placca del forno con la carta oleata e spalmatevi la pasta;
infornate e fate cuocere per 20 minuti, la pasta si deve soltanto dorare;
spargete lo zucchero su un panno da cucina, rovesciatevi sopra il pan di spagna, bagnate la carta con acqua fredda e toglietela dalla pasta;
velocemente arrotolate la pasta senza farla rompere;
preparate la crema montando il burro e lo zucchero, fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato, fatelo raffreddare leggermente e mescolatelo con il rum;
unitelo poi alla crema di burro;
srotolate la pasta, spalmatela con un terzo della crema ed arrotolatela nuovamente;
tagliate le due estremità come due fette di salame, inserite la crema avanzata in una siringa e spruzzatela nei solchi che si sono creati in superficie;
infine spolverizzate con i pistacchi tritati;
non mettetelo in frigorifero, perché la crema si indurisce e si spezza.

Be the first to comment

Leave a Reply