Fagottini di filetto alla crema di funghi

per 4 persone:

una confezione di pasta sfoglia surgelata;
4 fette di filetto;
200g di champignons
1 cipollina
olio, burro, sale, pepe
4 rametti piccoli di rosmarino
brandy
1 tuotlo d’uovo
1 cucchiaino di senape
farina

lasciate scongelare la pasta sfoglia a temperatura ambiente, poi stendetela con il matterello sulla spianatoia infarinata e ricavatene quattro sfoglie quadrate abbastanza grandi da contenere una fetta di filetto;
mettete sul fuoco una casseruola con la cipolla tritata, 2 cucchiai d’olio e una noce di burro e, non appena caldo, unitevi i funghi lavati e tagliati a fettine;
lasciate insaporire, salate, pepate e spruzzate con il brandy, lasciando cuocere per 20 minuti a fiamma moderata;
infilzate in ogni fetta di filetto un rametto di rosmarino e fatele saltare per un attimo in abbondante burro fuso, facendo colorire bene la carne all’esterno;
salate e pepate un attimo prima di toglierla dal fuoco;
sgocciolate il filetto dal fondo di cottura, tenendo da parte quest’ultimo e levate il rosmarino dalla carne;
togliete i funghi dal fuoco quando il sugo sarà quasi completamente assorbito, metteteli nel frullatore insieme con il fondo di cottura del filetto e fate un purè;
mettete il passato in una scodella, incorporatevi la senape, spalmatelo abbondantemente sulle fette di filetto e sulla parte centrale dei quadrati di pasta;
adagiate una fetta di carne su ogni quadrato di pasta e chiudetelo a fagottino, avendo cura di schiacciare i bordi;
spennellate con il tuorlo d’uovo sbattuto con un po’ d’acqua e adagiate i fagottini su una teglia unta;
metteteli in forno per circa 20 minuti.

Lascia un commento