La trota alle mandorle e sherry

Questo secondo è una squisitezza….l’ho cucinato ieri per cena….ora vi spiego come si fa

Scaldate 50gr diburro e un cucchiaio di olio extravergine in una grande padella con 2 rametti di salvia, disponete 2 trote di circa 500gr ciascuna per 15 minuti, regolando di sale, dopodichè sfilettatele.Eliminate la salvia dalla padella di cottura e aggiungete 2 cucchiai di mandorle a lamelle, lasciatele tostare a fuoco medio per 3 minuti.
Irrorate con 1 bicchierino di sherry o di vino bianco secco e lasciatelo evaporare, mescolando con un cucchiaio
Disponete ora i filetti di trota nei piatti individuali, distribuite le mandorle e il sugo di cottura sul pesce, spolverizzate con pepe nero e buon appettito…..

Lascia un commento