Le uova di quaglia

Solitamente siamo abituati a mangiare solo la quaglia, senza stare a preoccuparci delle uova. Eppure vengono usate in cucina per preparare ricette raffinate come questa:

Uova di quaglia con salsa Remoulade

per 4 persone:

32 uova di quaglia fresche
sale
acqua
1 mazzetto di crescione
1 cipolla
1 cetriolo sott’aceto
1 cucchiaio di capperi
1/2 mazzetto di prezzemolo
125g di maionese
1 cucchiaino di senape
2 cucchiai di panna
1 cucchiaino di succo di limone
sale, pepe bianco e una presa di zucchero

mettete le uova in una casseruola con acqua salata e portate ad ebollizione per 2 minuti;
scolatele, passatele sotto l’acqua corrente e lasciatele raffreddare;
nel frattempo lavate il crescione, staccate le foglioline e distribuitele su un piatto da portata;
sgusciate sedici uova, ponetele sul crescione e mettete intorno le rimanenti non sgusciate;
per preparare la salsa, sbucciate la cipolla, sgocciolate il cetriolo e i capperi, lavate ed asciugate il prezzemolo;
tritate tutto e incorporate gli ingredienti alla maionese, aggiungendo senape, panna e succo di limone;
salate, pepate, insaporite con lo zucchero e servite in una salsiera a parte.

Lascia un commento