Mini pizze, trenette altro ancora

Mini margheritaMini pizza margherita

Per 4 persone:

pasta per pizza
salsa di pomodoro
basilico
mozzarella di bufala
olio extravergine di oliva
sale

  1. preparate la pasta per pizza;
  2. nel frattempo che lievita, mettete a insaporire la salsa di pomodoro con il basilico, sale e olio;
  3. tagliate a pezzetti la mozzarella in una ciotola;
  4. dopo il tempo di lievitazione formate tante pizzette e mettete in una teglia unta;
  5. mettetevi sopra la salsa di pomodoro, la mozzarella e una foglia di basilico;
  6. mettete in forno già caldo le pizzette per 15 minuti a 200 gradi;
  7. servitele appena sfornate (Sono buone anche fredde).

Trenette al pestoTrenette al pesto

Per 4 persone:

350g di trenette
1 tazza di foglie di basilico
2 cucchiai di pinoli
1 spicchio d’aglio
1 bicchiere di olio d’oliva
1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
1 cucchiaio di pecorino romano grattugiato
sale grosso

  1. pulite con delicatezza, senza lavarle ma strofinandole leggermente con un panno, le foglie di basilico;
  2. mettetele nel mortaio e, per prima cosa, unite un po’ di sale grosso;
  3. iniziate la battitura con il pestello, schiacciando le foglie di basilico contro le pareti del mortaio, aggiungendo a poco a poco l’aglio, i pinoli e i due tipi di formaggio;
  4. pestate sino a quando si sarà ottenuto un amalgama di un bel colore verde;
  5. versate il composto in una ciotola e, sempre mescolando con un cucchiaio di legno, unitevi a poco a poco l’olio, continuando a mescolare sino a quando si sarà ottenuta una crema;
  6. lessate le trenette in acqua bollente salata, scolatele e versatele in un piatto da portata;
  7. al momento di condire la pasta diluite il pesto con una cucchiaiata dell’acqua di cottura, mescolate rapidamente e servite subito.

Fegato con cipolleFegato con cipolle

Per 4 persone:

4 fettine di fegato di vitello
2 cipolle
olio extravergine di oliva
sale
prezzemolo

  1. affettate finemente le cipolle e mettetele a rosolare in padella con olio;
  2. mettete le fettine nella padella con la cipolla e fate cuocere bene a fuoco moderato, da entrambi i lati;
  3. prima di servire salate, aggiungete dell’olio e del prezzemolo tritato.

Zucchine ripieneZucchine ripiene

Per 4 persone:

8 zucchine
4 salsicce fresca
3 pomodori
1 cipolla
mozzarella
parmigiano grattugiato
olio

  1. fate riscaldare il forno a 180°;
  2. pulite le zucchine, e tagliate per ognuna le 2 estremità;
  3. mettetele a bollire per 10 minuti;
  4. a parte tritate la cipolla, tagliate a pezzettini i pomodori e la salsiccia;
  5. fate soffriggere per pochi minuti in olio;
  6. prendete le zucchine, tagliatele a metà e svuotatele della parte interiore;
  7. riempite le zucchine con il soffritto e sopra mettete la mozzarella tagliata a pezzi e il parmigiano grattugiato;
  8. mettete il tutto in una pirofila e infornate per 15 minuti.

Schiacciata di meleSchiacciata di mele

Per 4 persone:

500g di mele renette
vino bianco secco
1 limone
500g di pasta per pane
50g di pangrattato
50g di zucchero
burro

  1. sbucciate le mele, eliminate i torsoli, e tagliatele a fette sottili rotonde;
  2. mettetele in una terrina, ricopritele con il vino e il succo del limone e lasciatele riposare per almeno mezz’ora;
  3. stendete la pasta da pane e foderate una teglia rettangolare da 20x30cm imburrata;
  4. distribuitevi sopra, una accanto all’altra, le fette di mela sgocciolate;
  5. cospargete di zucchero mescolato a pangrattato, un po’ di buccia di limone grattugiata e ponete qua e là dei fiocchetti di burro;
  6. cuocete in forno già caldo a 200° per circa 30 minuti o fino a quando la pasta da pane apparirà ben colorita;
  7. lasciate raffreddare completamente prima di tagliare la schiacciata a grosse fette quadrate;
  8. in alternativa arricchite lo strato croccante di pangrattato mescolandovi spezie varie come cannella, noce moscata, e aggiungendovi un trito di noci.

Lascia un commento