Pancetta di vitello farcita

Una ricetta elaborata ma che lascia soddisfatti…

Per 4 persone:

  • 500gr di pancetta di vitello
  • 200gr di animella di vitello
  • 200gr di filetto di maiale
  • 50gr di lardo
  • 2 cipolle piccole tritate
  • 1 spicchio di aglio tritato
  • 2 cucchiai di mollica di pane
  • maggiorana in foglie
  • latte
  • 1 uovo
  • parmigiano grattugiato
  • 1 gambo di sedano
  • 1 carota raschiata
  • burro
  • alloro
  • 250gr di piseli
  • sale
  • pepe
  1. aprite la pancetta in due parti formando una sacca;
  2. preparate il ripieno;
  3. fate cuocere l’animella in acqua bollente;
  4. toglietele la pellicina;
  5. in un pentolino fate scaldare una noce di burro, 1 cipolla e l’aglio;
  6. aggiungete l’animella e fate insaporire un poco;
  7. toglietela e tagliatela a pezzettini;
  8. mettete nel latte la mollica di pane, poi strizzatela bene;
  9. tritate finemente il maiale e il lardo;
  10. in una ciotola mescolate bene questo trito con la mollica, l’uovo, sale, pepe, qualche foglia di maggiorana, 2 cucchiai di parmigiano, l’animella e i piselli;
  11. riempite la pancetta con il ripieno;
  12. cucitene l’apertura con del filo;
  13. mettete sul fuoco una pentola per arrosti con la carota, il sedano, qualche foglia di alloro, 1 cipolla ,sale e pepe;
  14. aggiungete dell’acqua e portate ad ebollizione;
  15. unite la pancetta ripiena e fate cuocere per 2 ore;
  16. scolatela dopo questo tempo;
  17. ponetela sopra un tagliere con grosso peso sopra per comprimere l’interno fino a quando non diventa tiepida;
  18. affettate la pancetta e ponetela nella pentola per riscaldarla;
  19. servite nei piatti individuali irrorando con il suo fondo  di cottura…

Lascia un commento