Pasta ripiena con spinaci

Pasta ripiena con spinaciper 4 persone:

  • 300g di spinaci
  • 250g di farina
  • due uova
  • 3 cucchiai di acqua
  • una presa di sale
  • 1 panino
  • 1/4 di acqua calda
  • 100g di pancetta
  • 2 cipolle
  • 150g di prosciutto cotto
  • 1 uovo
  • sale e pepe
  • noce moscata
  • maggiorana
  • farina per la pasta
  • un litro e mezzo di brodo di dadi
  1. tritate finemente gli spinaci, mettete la farina in una terrina e rompeteci dentro due uova;
  2. aggiungete acqua, sale e impastate il tutto, lavorando con le mani;
  3. lasciate riposare la pasta mezz’ora nel frigorifero in un recipiente coperto;
  4. per fare il ripieno, mettete il panino in una scodella, bagnatelo con l’acqua calda e lasciatelo ammorbidire;
  5. tagliate a quadratini la pancetta (se già non lo è) e fatela dorare in padella fino a quando sarà diventata trasparente;
  6. sbucciate le cipolle e tritatele insieme con il prosciutto unendo entrambi alla pancetta, lasciando rosolare per qualche minuto, aggiungetevi gli spinaci e continuate a cuocere per altri 8 minuti;
  7. togliete il recipiente dal fuoco e incorporatevi il panino ammorbidito strizzato insieme con l’uovo;
  8. salate e pepate a vostro piacimento e insaporitelo con la noce moscata e la maggiorana;
  9. stendete la pasta sulla spianatoia infarinata e fate una sfoglia sottilissima ritagliando con una rotella dei quadrati di circa 12 cm per lato;
  10. adagiate su ogni quadrato il composto di spinaci, spennellate con l’acqua i bordi della pasta, e formato un fagottino a triangolo;
  11. fate bollire in una casseruola il brodo di dadi, immergetevi gli schiaffoni e lasciate bollire per 10 minuti a fuoco lentissimo;
  12. toglieteli poi dal fuoco con una schiumarola, lasciandoli sgocciolare bene e serviteli molto caldi, condendoli con burro fuso o ragù di carne;
  13. volendo si può sostituire il panino ammorbidito con 150-200g di ricotta.

Be the first to comment

Leave a Reply