Pianeta pizza online

Pizza al salmone mozzarellaPizza con salmone e mozzarella

Per 4 persone:

  • 250g di pasta per pizza
  • 1 cucchiaio di olio extravergine
  • 200g di filetto di salmone affumicato
  • 100g di mozzarella
  • 1 limone
  • per la salsa di pomodoro
  • 500g di pomodori
  • 1 piccola cipolla
  • 1 cucchiaio di olio extravergine
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 rametto di timo
  • 1 ciuffetto di basilico
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • sale e pepe
  1. con un coltello incidete a croce il punto d’innesto del peduncolo dei pomodori, poi tuffateli nell’acqua bollente per 1-2 minuti, scolateli, pelateli e tagliateli a metà;
  2. schiacciateli leggermente per eliminare i semi e tritate la polpa in modo grossolano;
  3. sbucciate e tritate la cipolla, ponete il trito ad appassire in una casseruola con un pò di olio d’oliva, unite lo spicchio di aglio senza sbucciarlo, il timo, i pomodori sminuzzati, il basilico e un pizzico di zucchero;
  4. salate, pepate e lasciate cuocere la salsa a fuoco lento, mescolando di tanto in tanto;
  5. intanto, lavorate la pasta da pane, aggiungendovi un cucchiaio di olio;
  6. impastate leggermente per far assorbire il condimento, poi lasciate riposare;
  7. tagliate il salmone a fettine sottili. Riducete la mozzarella a cubetti;
  8. preriscaldate il forno a 240°C;
  9. stendete la pasta con il matterello e disponetela su una placca appena infarinata;
  10. coprite la pasta con la salsa di pomodoro, lasciando liberi 2 cm ai bordi. Cospargete con la mozzarella;
  11. infornate la pizza e lasciatela cuocere per circa 10 minuti;
  12. ritiratela da forno e decorate con le fettine di salmone, che spruzzerete con qualche goccia di limone;
  13. rimettete nel forno e proseguite la cottura per altri 5 minuti;
  14. decorate la pizza con le foglioline di basilico e servite calda.

Pizza con patate e rucolaPizza con patate e rucola

Per 4 persone:

  • pasta per pizza
  • 1 patata piccola per ogni pizza
  • mozzarella
  • salsa di pomodoro
  • basilico
  • 100g di rucola
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  1. preparate la pasta di pizza e mettetela a lievitare;
  2. nel frattempo riducete la mozzarella a pezzetti;
  3. lavate e tagliate la rucola;
  4. fate insaporire la salsa di pomodoro con il basilico, un po’ di sale e olio q.b.;
  5. fate friggere le patate tagliate a stecchino in abbondante olio extravergine di oliva e fatele poi asciugare sulla carta assorbente da cucina;
  6. quando la pizza è pronta, stendetela in una teglia tonda condite con olio e un poco di sale e infornate per 20 minuti a 200 gradi;
  7. quando è cotta toglietela dal forno;
  8. mettete sopra la salsa di pomodoro, la mozzarella, le patate;
  9. fate cuocere la pizza altri 5 minuti;
  10. prima di servire decorate con la rucola.

Pizza alla ricottaPizza alla ricotta

Per 4 persone:

  • pasta per pizza
  • 2 etti di ricotta fresca
  • pomodori pachino
  • basilico
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • prezzemolo tritato
  1. preparate la pasta di pizza e mettetela a lievitare;
  2. nel frattempo tagliate a pezzi i pomodori;
  3. conditeli con olio e sale;
  4. quando la pizza è pronta, stendetela in una teglia tonda condite con olio e un poco di sale e infornate per 20 minuti a 200 gradi;
  5. quando è cotta toglietela dal forno;
  6. mettete sopra la ricotta e i pomodori;
  7. fate cuocere la pizza altri 5 minuti;
  8. prima di servire decorate con il prezzemolo.

Pizza alle acciughePizza alle acciughe

Per 4 persone:

  • Per la pasta:
  • 200g di farina
  • 50g di burro
  • 5 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale
  • Per la salsa di pomodoro:
  • 2 cipolle
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 200ml di passato di pomodoro
  • origano
  • sale
  • pepe
  • 125g di filetti di acciughe sott’olio
  • 20 olive verdi farcite con i peperoni
  • 100g di parmigiano grattugiato
  1. impastate la farina, il burro a pezzetti, l’olio e una presa di sale. Amalgamate velocemente, unendo l’acqua necessaria per ottenere una pasta consistente ed elastica;
  2. infarinatela e lasciatela riposare circa 30 minuti in frigorifero, avvolta in pellicola trasparente;
  3. sbucciate e tritate le cipolle;
  4. scaldate in una casseruola 2 cucchiai di olio, versate il trito e lasciatelo dorare per circa 5 minuti, mescolando spesso;
  5. unite il passato di pomodoro, 1 cucchiaio di acqua, una presa di origano, sale, pepe e fate ritirare l’intingolo per 10 minuti a fuoco medio;
  6. spegnete  e fate intiepidire;
  7. infarinate il piano di lavoro e stendete l’impasto con il matterello a uno spessore che deve essere il più sottile possibile;
  8. con la pasta foderate una teglia rettangolare (20×30 cm) imburrata e infarinata;
  9. coprite la pasta con la salsa di pomodoro preparata, guarnite con le acciughe e le olive farcite;
  10. spolverate con il parmigiano grattugiato e, infine condite con 2 cucchiai di olio di oliva versato a filo;
  11. cuocete la pizza per 15 minuti in forno preriscaldato a 210 °C , poi abbassate la temperatura a 150 °C e proseguite con la cottura per altri 20 minuti;
  12. togliete da forno e servite la pizza tagliandola a pezzi.

Pizza broccoli e prosciuttoPizza broccoli e e prosciutto

Per 4 persone:

  • pasta per pizza
  • 200g di broccoli lessati
  • 2 petti di pollo fritti
  • mozzarella fiordilatte
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  1. preparate la pasta di pizza e mettetela a lievitare;
  2. nel frattempo lessate i broccoli;
  3. poi tagliateli a pezzetti e condite con olio e sale;
  4. preparate 2 fettine di petto di pollo fritte;
  5. tagliate a pezzetti i petti di pollo fritti;
  6. quando la pizza è pronta, stendetela in una teglia tonda condite con olio e un poco di sale e infornate per 20 minuti a 200 gradi;
  7. quando è cotta toglietela dal forno;
  8. mettete sopra la mozzarella tagliate a dadini, i broccoli e il pollo;
  9. fatela cuocere altri 5 minuti in forno e poi servite.

Lascia un commento