Ricette dolci di frutta autunnale

Pere mandorlatePere mandorlate

Per 4 persone:

  • 4 pere
  • 20 mandorle
  • 100 g di zucchero
  • 200 ml di spumante dolce
  • 1 stecca di cannella
  • 3 chiodi di garofano
  • 1 limone non trattato
  • acqua
  1. sbucciate le pere ed eliminate il torsolo;
  2. dividetele a metà;
  3. mettetele a cuocere in acqua miscelata allo spumante, alla cannella e ai chiodi di garofano tritati;
  4. portate ad ebollizione;
  5. fate sobbollire per 15 minuti mescolando;
  6. togliete le pere dalla pentola e adagiatele in un piatto;
  7. in un’altra casseruola fate sciogliere lo zucchero con il succo di limone e 2 bicchierei di acqua;
  8. aggiungete la scorza di limone grattugiata e 4 mandorle mescolando;
  9. portate ad ebollizione;
  10. fate sobbollire per 15 minuti;
  11. irrorate le pere con lo sciroppo dopo averlo filtrato;
  12. decorate con le rimanenti mandorle a pezzetti;
  13. servite subito.

Mele cotteMele cotte

Ingredienti:

  • 4 mele intere
  • succo di 1 limone
  • uvetta ammollata
  • 1 manciata di mandorle pelate
  • 1 cucchiaino di cannella
  1. lavate bene le mele con una miscela di acqua e bicarnonato;
  2. dividetele a metà;
  3. eliminate il torsolo;
  4. disponete in una tegla con carta da cucina;
  5. irroratele con del succo di limone;
  6. unite al centro un poco di mandorle tritate, l’uvetta, un pizzico di zucchero e di cannella;
  7. infornate per 60 minuti a forno preriscaldato a 180°;
  8. ogni tanto irroratele con del succo di limone;
  9. togliete dal forno;
  10. adagiate in piatti da dessert;
  11. decorate con qualche mandorla;
  12. irrorate con il fondo di cottura;
  13. servitele tiepide.

Frittelle di castagneFrittelle di castagne

Per 4 persone:

  • 2 uova
  • 2 cucchiaiate di zucchero
  • 150gr di farina
  • liquore strega
  • 200g di castagne bollite
  • olio per friggere
  1. schiacciate le castagne con lo schiacciapatate;
  2. mettete in una terrina l’uovo intero con lo zucchero;
  3. aggiungete le castagne e l’uvetta;
  4. unite l’olio e lavorate con un cucchiaio;
  5. aggiungete poco alla volta la farina e della strega, sempre mescolando;
  6. deve risultare un composto piuttosto morbido e omogeneo;
  7. versate un cucchiaio alla volta di questa pasta in abbondante olio bollente;
  8. togliere le frittelle di castagne quando saranno ben dorate;
  9. disponetele su carta assorbente;
  10. servitele spolverizzate di zucchero a velo.

Be the first to comment

Leave a Reply