Ricette italiane fresche

Pasta con piselli e prosciutto cottoPasta, piselli e prosciutto cotto

Per 4 persone:

  • 300g di ditali
  • 200g di piselli surgelati (meglio se freschi)
  • 150g di prosciutto cotto
  • 4 fette di limone
  • 5 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • prezzemolo tritato
  • sale
  1. fate bollire l’acqua in una pentola, regolate di sale e buttatevi la pasta;
  2. appena raggiunta l’ebollizione aggiungetevi anche i piselli;
  3. cuocete al dente;
  4. nel frattempo tagliate il prosciutto cotto a dadini o a striscioline;
  5. togliete la scorza dalle fette di limone e tagliatene la polpa a dadini;
  6. scolate la pasta insieme con i piselli e versatela in una terrina mescolandola con gli altri ingredienti;
  7. servite in piatti individuali;
  8. potete servila sia calda che come piatto freddo.

Involtini con pesce persicoInvoltini di pesce persico

Per 4 persone:

  • 4 filetti di pesce persico
  • due cucchiai di aceto o succo di limone
  • 150g di gamberetti
  • 150g di funghi champignons
  • una cipolla
  • 30g di burro
  • sale
  • pepe
  • 1 cucchiaino di farina
  • due cucchiai di panna
  • 1 cucchiaio di yogurt
  • prezzemolo fresco
  • 30g di burro
  1. lavate ed asciugate i filetti di persico, adagiateli su un piatto e spruzzateli con due cucchiai di aceto oppure succo di limone;
  2. sgusciate i gamberetti, puliteli e tagliateli a pezzetti, tenendone da parte alcuni;
  3. sbucciate e tritate finemente la cipolla e mettetela in padella insieme al burro, facendoli imbiondire;
  4. aggiungetevi i gamberetti e i funghi;
  5. lasciateli stufare per cinque minuti, regolate di sale, pepate, spolverizzate con un cucchiaino di farina;
  6. continuate a cuocere ancora per qualche minuto, avendo cura di mescolare di continuo;
  7. togliete poi il recipiente dal fuoco;
  8. unite due cucchiaini di panna e lo yogurt insieme al prezzemolo tritato, continuando a mescolare;
  9. salate leggermente i filetti di pesce e mettetevi sopra il composto di funghi e gamberetti; arrotolateli e infilzateli con uno stecchino;
  10. imburrate una pirofila, adagiatevi gli involtini e cospargeteli con dei fiocchetti di burro;
  11. mettete nel forno già caldo e cuocete per 20 minuti a 220°;
  12. a fine cottura, togliete la pirofila dal forno, togliete gli stecchini dagli involtini e adagiatevi su un piatto largo da servizio guarnendo con i gamberetti messi da parte precedentemente.

Carote alle erbe profumateCarote profumate

Per 4 persone:

  • 600g di carote
  • mezza cipolla
  • 50g di burro
  • due cucchiai di erbe aromatiche miste
  • qualche cucchiaio di brodo
  • uno spicchio d’aglio
  • un cucchiaio d’aceto bianco
  • sale e pepe
  1. raschiate le carote e sciacquatele sotto l’acqua corrente, asciugatele e tagliatele a listarelle sottili;
  2. fate imbiondire in padella il burro, la cipolla tagliata finemente e l’aglio;
  3. unitevi le carote mescolando bene per far insaporire, poi bagnate con due cucchiai di brodo caldo;
  4. coprite la padella, abbassate la fiamma e lasciate cuocere piano;
  5. aggiungete a mano a mano un po’ di brodo e verso la fine della cottura, unite le erbe aromatiche, un po’ di sale e di pepe e l’aceto;
  6. lasciate che questo evapori e, poi versate tutto in un piatto da servizio caldo in tavola.

Pesche alla fiammaPesche flambé

Per 4 persone:

  • quattro pesche gialle non troppo mature
  • 8 cucchiai di zucchero
  • 80g di burro
  • 8 cucchiai di Whisky
  1. sbucciate le pesche e tagliatele a spicchi;
  2. fate imbiondire il burro in padella a fuoco alto, dopodiché adagiatevi le pesche;
  3. mescolate e cuocetele per 5 minuti;
  4. cospargetele con lo zucchero e con il Whisky;
  5. fate scaldare per qualche secondo, fiammeggiatelo;
  6. appena le fiamme si saranno spente, mettete le pesche e il loro sugo di cottura in quattro piattini da frutta e servite.

Lascia un commento