Rombi di platessa in salsa verde

Per 4 persone:

  • 12 filetti di platessa
  • 400g di pomodori pachino
  • 2 uova
  • 2 acciughe diliscate
  • prezzemolo
  • basilico
  • mollica di pane
  • aceto di vino
  • pangrattato
  • burro
  • olio d’oliva
  • fettina di limone
  • sale
  • pepe
  1. tritate finemente 30gr di foglie di prezzemolo e la stessa quantità di foglie di basilico insieme alle acciughe;
  2. versate il trito in una ciotola e mescolatevi un po’ di mollica di pane imbevuta di aceto e poi strizzata;
  3. aggiungete l’olio versandolo a filo fino a ottenere una salsina fluida e omogenea;
  4. aggiustate eventualmente di sale;
  5. sbattete le uova in una terrina, immergetevi i filetti di platessa, passateli nel pangrattato e friggeteli in abbondante burro;
  6. sgocciolateli su carta assorbente da cucina;
  7. nel frattempo lavate e asciugate i pomodorini e fateli saltare in padella con olio, sale e pepe;
  8. con un coltellino affilato ottenete da ciascun filetto di platessa 2 rombi più o meno delle stesse dimensioni;
  9. mettete al centro di ogni piatto individuale un pomodorino crudo, contornatelo con i rombi di platessa disposti a raggiera, decorate con qualche cucchiaino di salsa  verde, fettine di limone, ciuffetti di prezzemolo e basilico e servite passando a parte i pomodori saltati.

Lascia un commento