Spaghetti ai pomodori ripieni

Spaghetti con pomodori ripieni

Per 4 persone:

  • 350g di spaghetti
  • 6 pomodori
  • 8 pomodorini ciliegia
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 mazzo di basilico
  • prezzemolo
  • mezzo peperoncino
  • 1 cucchiaio di pangrattato
  • 6 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • sale
  1. scaldate il forno a 240° ;
  2. lavate i pomodori e i pomodorini, tagliateli a metà in senso orizzontale e disponeteli in una pirofila da forno che li contenga di misura, con la parte tagliata verso l’alto;
  3. tritate aglio, prezzemolo, basilico e peperoncino, irrorate i pomodori con l’olio, poi distribuite un po’ di trito aromatico e di sale;
  4. fate cuocere in forno ben caldo per 30 minuti;
  5. togliete dal forno e schiacciate con una forchetta i pomodori, lasciate interi i pomodorini e cospargeteli con il pangrattato;
  6. proseguite la cottura per 20 minuti, poi togliete dal forno, prelevate i pomodorini ciliegia e metteteli su un piatto;
  7. nel frattempo portate a bollore abbondante acqua salata, cuocete gli spaghetti, scolateli e trasferiteli nella pirofila con il sugo;
  8. mescolate bene e aggiungete come decorazione i pomodorini ciliegia gratinati, servite subito.

Lascia un commento