Tagliatelle con acciughe e capperi

 

Per 4 persone:

  • per la pasta
  • 3 uova
  • 400gr di farina
  • acqua q.b.
  • sale
  • per il condimento
  • 8 acciughe salate sott’olio
  • capperi salati sott’olio
  • basilico fresco in foglie
  • olio extravergine di oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • sale
  1. sopra un tavolo da lavoro in una ciotola, setacciate la farina e formate una fontana;
  2. mettetevi al centro le uova e un pizzico di sale;
  3. amalgamate prima con una forchetta e poi con le mani;
  4. dovete ottenere un impasto sodo e liscio;
  5. togliete dalla ciotola e continuate ad impastare sul tavolo da lavoro, aggiungendo altra farina se necessario;
  6. stendete la pasta e infarinate le sfoglie per non farle attaccare
  7. fatele riposare per 30 minuti sopra il tavolo;
  8. aiutandovi con la macchina per la pasta formate le tagliatelle;
  9. volendo potete tagliarli anche a mano piegando le sfoglie su se stesse, sopo aver ben infarinato e tagliandole con uno spessore di circa 7 centimetri;
  10. man mano che tagliate la pasta ponetela poco sopra un vassoio;
  11. cuocete i tagliolini in abbondante acqua salata;
  12. nel frattempo preparate il condimento;
  13. fate imbiondire l’aglio schiacciato in 6 cucchiai di olio;
  14. togliete l’aglio;
  15. aggiungete le acciughe e una manciata di capperi;
  16. fate insaporire a fiamma media;
  17. unite le foglie di basilico;
  18. aggiungete qualche cucchiaio di acqua di cottura delle tagliatelle;
  19. scolate la pasta;
  20. versatela nella casseruola del condimento;
  21. aggiungete altri 3 cucchiai di olio;
  22. fate insaporire a fiamma alta per qualche secondo,mescolando;
  23. servite subito in piatti individuali.

Lascia un commento