Zuppa dolce al limone

La zuppa dolce al limone è una crema delicata con batuffoli di albume montato a neve e zucchero vanigliato. Buona sia calda che fredda.

Zuppa dolce al limonePer 4 persone:

  • 3 limoni
  • 1/2 litro d’acqua
  • 1/4 di vino bianco
  • una presa di sale
  • 150g di zucchero
  • 30g di fecola
  • 2 uova
  • una bustina di zucchero vanigliato
  1. lavate, asciugate e sbucciate i limoni;
  2. mettete le bucce in una casseruola, aggiungetevi l’acqua e lasciatele cuocere per 10 minuti coperte;
  3. poi versate il liquido con un colino in un misurino;
  4. spremete i limoni, mescolate il succo col vino bianco e l’acqua con le bucce, aggiungendone altra fino ad ottenere un litro;
  5. versate di nuovo tutto nella casseruola, insaporite con il sale e metà zucchero e fate bollire a fuoco alto;
  6. stemperate in una tazza la fecola con un po’ d’acqua, versatela nel composto del succo di limone, acqua e vino mescolando di continuo, lasciando bollire per un attimo;
  7. togliete il recipiente dal fuoco;
  8. separate i tuorli dagli albumi, frullate i tuorli in una scodella con un po’ della zuppa e rimettete il tutto nella casseruola;
  9. montate gli albumi a neve, aggiungendo a pioggia l’altro zucchero e quello vanigliato;
  10. staccate poi dalla massa spumosa dei piccoli gnocchetti e adagiateli sulla zuppa, lasciandoli fermare per 10 minuti a recipiente coperto e a fuoco lento;
  11. fate in modo che non raggiunga l’ebollizione;
  12. dopo questo tempo, versate la zuppa in una terrina, in modo che gli gnocchetti galleggino in superficie e servite subito.

Lascia un commento